Tutte le novità sul NaDef 2018

A fine settembre Il Consiglio dei Ministri ha approvato la Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza (NaDef) 2018, documento che contiene il programma di politica economica e finanziaria. L’obiettivo principale è arrivare al 2050 con un sistema energetico alimentato al 100% da rinnovabili.

A livello più generale, sul fronte energia e ambiente, è stato poi annunciato il Piano per le Energie Alternative.

Il programma è finalizzato a raggiungere gli obiettivi europei per il 2030, tra cui: la lotta alla povertà energetica, la mobilità sostenibile e lo sblocco del mercato nazionale delle fonti rinnovabili.

Tra le altre misure intraprese, il Governo ha già predisposto un disegno di legge per sostituire i mezzi di trasporto diesel e a benzina con veicoli a propulsione elettrica e dunque decisamente meno inquinanti. In stretta sinergia con questa misura si parla anche di obiettivi vincolanti per la riduzione delle emissioni delle autovetture e dei mezzi commerciali leggeri.

Tra i temi trattati all’interno NaDef  2018 troviamo anche un piano per la creazione di un modello di sviluppo sostenibile, incentrato sull’economia circolare, la decarbonizzazione, l’efficientamento energetico degli edifici e la tutela ambientale in tutte le sue varianti.

Non mancano naturalmente azioni e procedure rivolte, ad esempio, alla raccolta della plastica e alla limitazione del fenomeno dei rifiuti marini.

Comments are closed.