Smart Energy Expo 2014: il nostro bilancio

Smart Energy Expo 2014

Venerdì 10 ottobre alla Fiera di Verona si è chiusa Smart Energy Expo 2014, la seconda edizione della più grande fiera italiana dedicata all’efficienza energetica e alla green & white energy. Senza dubbio una grandissima edizione per Acotel, fra i principali sponsor della manifestazione, e protagonista anche fra gli espositori di Verona Fiere, dove ha presentato i suoi ultimi progetti e nuove soluzioni di efficientamento energetico e domotica.

Abbiamo aperto la nostra partecipazione fieristica con la presentazione di HomeCloud: il nostro progetto di domotica integrata che coniuga la gestione di apparati casalinghi (allarme, apertura cancello elettrico, gestione luci stradali etc.) con lo smart metering, il tutto all’insegna di una reale efficienza energetica. Grazie a questo sistema è possibile un monitoraggio efficace di costi e consumi della propria abitazione, ma soprattutto una gestione smart dei singoli apparati (ad esempio diminuzione automatica dell’illuminazione stradale in caso di scarsa presenza di auto o persone, o apertura del cancello da remoto tramite app o telefonata, eventualmente solo in certi orari o da certe persone etc).

home cloud acotel

Fiore all’occhiello del sistema HomeCloud è My Energy Meter, una soluzione che si rivolge al mercato domestico e che permetterà ai clienti consumer e small business – analogamente a quanto già avviene con il nostro GPM per l’utenza business classica – di monitorare i propri consumi di energia e conseguentemente adottare comportamenti migliori per garantire maggior risparmio in bolletta.

Un’innovazione che è stata presentata al pubblico dello Smart Energy Expo attraverso un modellino in scala della HomeCloud perfettamente funzionante: un prototipo che ha interessato anche il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti, che si è fermato al nostro stand per incontrare i vertici aziendali.

gianluca galletti claudio carnevale

Ma la Fiera di Verona ha visto anche l’annuncio di un accordo molto significativo, finalizzato allo sviluppo di nuovi prodotti e soluzioni nel mercato del risparmio energetico: si tratta di una partnership con Eni Retail Market G&P, che Acotel ha reso nota durante il workshop “Efficientamento energetico: Vision e Partnership” condotto dal Presidente di Acotel Claudio Carnevale e Mauro Fanfoni, Senior Vice President Commercial Planning, Marketing and Innovation di Eni.

Insieme, Acotel ed Eni, realizzeranno “soluzioni innovative nell’ambito dello smart metering che potranno essere offerte ai diversi clienti nei mercati B2B e B2C della vendita di gas ed energia elettrica”. Soluzioni, quindi, progettate e realizzate da Acotel Net e proposte da Eni Retail Market G&P per favorire l’utilizzo efficiente dell’energia e dunque il risparmio energetico per il cliente finale.

Eni è senza dubbio il partner ideale, capace di raggiungere tutti i segmenti di mercato, fornendo, grazie alla tecnologia del nostro gruppo, una piena consapevolezza dei consumi e un’analisi puntuale prima di oggi mai immaginata”, così Claudio Carnevale ha commentato la neonata partnership.

smart energy expo claudio carnevale

Ma a Verona si è visto anche altro: abbiamo infatti rilanciato anche il “Progetto scuola” per installare i nostri Smart-meter negli edifici scolastici di tutta la penisola, nel solco di quanto già fatto l’anno scorso con le scuole del comune di Verona e lanciando così la sfida per rendere più efficienti dal punto di vista energetico le scuole italiane.

Insomma, torniamo da Verona con grandi soddisfazioni, frutto di un lavoro incessante, ma anche con l’impegno a fare sempre meglio per nuovi segmenti di mercato e nell’applicazione concreta di principi legati allo sviluppo sostenibile.

Smart Energy Expo Acotel

Visita la nostra pagina Facebook e guarda la galleria di immagini dello Smart Energy Expo 2014! 

Lascia un commento