Quanto ne sai sull’energia eolica?

Si fa sempre un gran parlare di fonti di energia rinnovabili ma sei davvero certo di conoscerle tutte nel dettaglio? Proviamo a fare un piccolo test: quanto ne sai, ad esempio, sull’energia eolicaSe la tua risposta è una non risposta, proviamo a fare un po’ d’ordine svelando otto delle tante curiosità legate all’energia eolica.

1. L’energia deI vento viene sfruttata già da migliaia di anni. I primi strumenti a fruirne furono i mulini a vento, antesignani delle moderne turbine eoliche, che risalgono al 2000 a.C. In realtà però, già da qualche secolo prima, i galeoni solcavano i mari utilizzando proprio l’energia del vento.

2. Nel 1887, grazie alle sperimentazioni su diversi modelli di turbina dello scozzese James Blyth, si lavorò alla costruzione della prima turbina proprio nel giardino della casa del professore scozzese. Di fatto però la formalizzazione del brevetto si ebbe solo nel 1891.

3. Con più di 500 GW installati su tutto il pianeta, l’energia eolica è, ad oggi, una delle principali fonti di energia rinnovabili nel mondo e la sua ascesa è esponenziale e può ancora essere considerata ancora il modo più efficace ed economico per generare energia elettrica.

4. L’energia eolica non necessita di utilizzo d’acqua. Per questo motivo è stato stimato che entro il 2030, l’energia eolica farà risparmiare oltre 30 trilioni di bottiglie d’acqua solo negli USA.

5. Nel parco eolico di Burbo Bank, nel mare di Liverpool, è stata installata quella che, ad oggi, è tra le più grandi turbine eoliche del mondo. E’ alta 195 metri (circa tre volte e mezzo la Torre di Pisa) con pale lunghe quanto sette pullman. La sua rotazione copre un’area pari a quattro campi da calcio. Al contrario la più piccola turbina eolica, ad uso domestico, può essere alta anche solo un metro e non arrivare a pesare nemmeno 30 kg.

6. L’Italia occupa il quinto posto per capacità eolica installata. La nostra penisola ospita infatti più di 100 parchi eolici per un totale di 2,5 GW; la maggior parte di essi si trova nel sud della penisola, prevalentemente in Puglia.

7. Il 15 giugno di ogni anno si celebra il Global Wind Day, giorno in cui vengono evidenziate, a livello mondiale, tutte le peculiarità dell’energia eolica.

8. Quali sono le prospettive per il futuro? Le aspettative relative all’energia eolica sono decisamente molto alte. Si prevede che, entro il 2050, l’energia prodotta dal vento potrebbe riuscire a soddisfare addirittura un terzo del fabbisogno energetico mondiale.

Lascia un commento