Etichette energetiche: una su tre è errata

etichette-energetiche

I pro e i contro del decreto spalma incentivi, gli errori spesso volontari nelle etichette energetiche dei grandi elettrodomestici, il progetto di efficienza energetica R2CITIES e la produzione idroelettrica brasiliana: ecco la rassegna web con le migliori notizie della settimana sui temi delle energie rinnovabili, dell’efficienza energetica e dei consumi aziendali. Tutto il meglio della settimana da siti e news del settore letto e raccolto per voi!

  1. Etichette energetiche: una su tre è errata: su GreenMe.it i risultati di “Etichetta furbetta”, una indagine di Legambiente sulle etichette energetiche dei grandi elettrodomestici. Risultato? 1 su 3 è inesatta o mancante.
  2. Pro e contro del decreto spalma incentivi: tra le accuse di incostituzionalità e l’appello di Assorinnovabili, su Pmi.it una analisi puntuale di pregi e difetti del decreto Spalma Incentivi del governo.
  3.  

  4. Genova e il progetto R2CITIES: entra nel vivo R2CITIES, il progetto dell’Unione Europea per l’efficienza energetica residenziale in 3 città pilota, Genova Valladolid e Kartal. I dettagli, su Ansa energia.
  5. Tre quarti dell’energia brasiliana vengono dall’idroelettrico: una esauriente analisi di Energy Collective mostra come in Brasile ben 3/4 della produzione elettrica provenga da centrali idroelettriche, spesso all’avanguardia e supportate dalle dighe più grandi del mondo.
  6. Efficienza energetica ed edifici storici: la riqualificazione energetica degli edifici storici non è sempre agevole. Su Rinnovabili.it una analisi degli strumenti tecnici e legislativi a supporto degli interventi di efficienza energetica per gli edifici storici.
Hai una notizia recente del settore energia che vorresti segnalarci?
Scrivicela nei commenti! 

Lascia un commento