Acotel all’European Utility Week nella collettiva italiana dell’ICE e ANIE

Acotel è all’edizione 2018 dell’European Utility Week che si tiene a Vienna a partire da oggi e fino all’8 novembre. EUW, giunta alla VI edizione, è una delle più grandi manifestazioni dedicate alle Utilities elettriche, del gas e dell’acqua e coinvolge tutti i settori delle smart energy e dell’efficienza energetica. Il programma prevede incontri e aree di approfondimento in ambito strategico (business models, EU policy & regulation), tecnico, con Hub sessions specifiche, e di networking rivolti al mondo delle start up innovative. 

All’interno di questo scenario l’ICE (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane), organismo attraverso cui il Governo favorisce il consolidamento e lo sviluppo economico-commerciale delle imprese italiane sui mercati esteri, ha organizzato una collettiva italiana in collaborazione con la Federazione nazionale delle imprese elettrotecniche ed elettroniche ANIE.

L’obiettivo dell’iniziativa è promuovere il settore Smart Energy italiano portando reali casi di successo all’evento internazionale.

E’ proprio in questo contesto che Acotel presenzia, all’interno del padiglione italiano, con una postazione personalizzata, e presenta al pubblico le sue ultime due soluzioni innovative: la Smart Home che può digitalizzare la propria casa utilizzando le tecnologie più recenti per portarla direttamente nel cloud e la Smart Sensor che propone diversi sensori indipendenti alimentati da batteria e con una connessione M2M mondiale.

La soluzione Smart Home prevede un pacchetto per il controllo, l’automazione e la sicurezza domestica, rivolto ai clienti residenziali attraverso un’offerta integrata ad una vasta gamma di devices che rispondono alla necessità dei clienti di controllare e proteggere la propria abitazione. Grazie poi alla possibilità di collegare decine di sensori compatibili è possibile targettizzare l’offerta e creare una soluzione ad hoc costruita sui singoli bisogni.

La Smart Sensor, rivolta ai possessori di abitazioni secondarie o di locali commerciali che prevedono minori esigenze di monitoraggio e di controllo, include sofisticati sensori, tra cui quelli di movimento, anti allagamento, anti intrusione e rilevatori di fumo che consentiranno di rendere gli ambienti più sicuri ed efficienti.

Entrambe le soluzioni possono essere gestite dai client finali attraverso un APP dedicata disponibile per iOS e Android. I dispositivi della Smart Home e della Smart Sensor sono completamente made in Italy, così come le stesse APP, e sviluppati da Acotel nel suo headquarters di Roma.

Comments are closed.