Quanto consuma lo standby?

quanto consuma lo standby

Siamo sempre più circondati da apparecchi elettronici collegati alla rete elettrica e molti di essi, quando non vengono utilizzati, entrano in modalità standby: non sono accesi ma nemmeno esattamente spenti, semplicemente sono pronti a rimettersi in funzione rapidamente, segnalandocelo tramite un led acceso.

Ma quanto consuma precisamente un apparecchio elettronico in standby? Negli Stati Uniti il Natural Resources Defence Council, un’ente no-profit che si occupa di difesa dell’ambiente, si è preso la briga di stimare il consumo globale degli dispositivi in modalità sleep mode: il risultato è una cifra pari a circa 19 miliardi di dollari all’anno. Tanto è il costo dei consumi elettrici dovuti a televisori, laptop, modem, Hi-Fi e altri apparecchi eletronici lasciati in modalità always-on.

laptop in standby

La spesa, divisa per il numero di nuclei familiari statunitensi, è pari a circa 165 dollari a famiglia: i ricercatori dell’Istituto hanno inoltre calcolato che se tutte le famiglie adottassero buone pratiche di risparmio energetico (tramite interruttori intelligenti o spegnimenti programmati) e riuscissero a tagliare lo spreco generale di almeno 8 miliardi, ben 64 miliardi di kWh all’anno verrebbero risparmiati e si eviterebbe il rilascio nell’atmosfera di 44 milioni di tonnellate di anidride carbonica.

Lascia un commento