Archivi mensili per gennaio, 2015

Ecco le finestre intelligenti energeticamente autonome

finestre intelligenti

Arriva – forse – la rivoluzione nel campo delle smart windows, le cosiddette finestre intelligenti capaci di scurirsi o di schiarirsi in base alla quantità di luce che colpisce la loro superficie: dal team di ricerca del Nanyang Technological University (NTU) di Singapore ecco una nuova tipologia di vetro in grado di regolare la quantità di luce che entra nella stanza in modo energeticamente autonomo.

Già, perché fino ad oggi le varie tipologie di finestre intelligenti si contraddistinguevano per la loro dipendenza da una fonte energetica che innestasse il processo di scurimento/schiarimento: anche i modelli più avanzati dovevano dotarsi di un sottile modulo fotovoltaico per funzionare, e dunque dipendevano da una fonte esterna.

PROSEGUI LA LETTURA »

Internet delle cose: 14 trilioni di dollari da qui al 2030

internet delle cose

Direttamente dalle principali società di consulenza mondiali arrivano nuove (rosee) previsioni sul futuro dell’Internet delle cose: al World Economic Forum di Davos, appena concluso, un’indagine presentata da Accenture e condotta sulle principali 20 economie e 1400 maggiori imprese mondiali, prevede che lo sviluppo del settore dei dispositivi intelligenti connessi in rete potrà generare volumi di produzione pari a 14,2 trilioni di dollari entro il 2030. E l’Italia non resterà a guardare: sempre secondo Accenture, infatti, il bel paese si colloca fra le economie maggiormente disposte a cogliere le sfide dell’IoT, con possibili investimenti aggiuntivi pari a un +1,1% di Pil nei prossimi 15 anni.

PROSEGUI LA LETTURA »

Online la Guida ENEA 2015 all’efficienza energetica

guida ENEA 2015 all'efficienza energetica

Tutte le novità in materia di efficienza energetica, detrazioni, incentivi ed ecobonus del 65% previste dalla nuova Legge di Stabilità e leggi collegate sono da oggi reperibili facilmente all’interno di un testo unico: è stata infatti pubblicata sul sito efficienzaenergetica.acs.enea.it, realizzato in collaborazione con il Ministero per lo Sviluppo economico, la Guida ENEA 2015 all’efficienza energetica.

Nella guida non c’è solo l’estensione degli incentivi del 65% a tutto il 2015 introdotta dalla Legge di Stabilità, ma c’è anche l’attuazione delle previsioni del Dlgs 102/2014 di attuazione della Direttiva Ue sull’efficienza 2012/27, il programma di intervento per il miglioramento della prestazione energetica degli immobili della Pubblica Amministrazione e l’obbligo di diagnosi energetica per le imprese di grandi dimensioni entro la fine del 2015.

PROSEGUI LA LETTURA »

Cala ancora il prezzo dell’energia

prezzo dell'energia

L’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico ha deciso di ridurre, nel primo trimestre 2015, il prezzo dell’energia elettrica del 3% e il prezzo del gas dello 0,3%. La decisione, spiega l’AEEGSI, è dovuta “al calo dei costi per l’acquisto della materia prima e per il suo dispacciamento, compensato in parte dall’aumento delle tariffe a copertura dei costi fissi di rete e da un leggero adeguamento degli oneri di sistema“.

PROSEGUI LA LETTURA »

Facebook

LinkedIn

Twitter